GIARDINO OFFICINALE

OLI ESSENZIALI

In natura, le piante hanno elementi di difesa che le proteggono dal danneggiamento. Uno di questi sono gli oli aromatici o essenziali. Senza di essi le piante sarebbero attaccate e distrutte da parassiti, batteri, virus, funghi ecc. Senza gli oli e gli altri agenti protettivi non ci sarebbero più piante sane o vive su questo pianeta.
Gli oli essenziali sono una sorta di "sangue vegetale" che circola all'interno delle piante, composto da antisettici e antinfiammatori.
Gli antisettici sono composti antimicrobici che uccidono i germi responsabili delle malattie delle piante. Gli oli sono composti aromatici che possono essere raccolti, in gran parte mediante distillazione a vapore, dove i composti vengono separati in una fase oleosa, quindi condensati in oli distillati.
È noto da tempo che gli oli essenziali hanno proprietà terapeutiche ma negli ambienti medici è stata sottovalutata la capacità fortemente germicida di parecchi tipi di oli essenziali. Un germicida è una sostanza che agisce ad ampio spettro contro una vasta gamma di germi: batteri, virus, funghi e persino parassiti.
Queste sostanze germicide avrebbero un’enorme utilità nel trattamento delle malattie ad essi correlate, cosa particolarmente importante
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI TIMO

Il Timo olio essenziale è un ottimo antisettico, antibatterico, antifungino, antivirale.
Da respirare i vapori per disinfettare le vie aeree, calmare la tosse, ridurre le irritazioni della laringe.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Pinene, Canfene, Cineolo, Eucaliptolo, Canfora, Borneolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI SALVIA

L'essenza viene distillata dalle foglie e dalle sommità fiorite. Frizionata sulla pelle del corpo rilassa i muscoli, elimina le tossine e gli eccessi di liquidi; ha proprietà deodoranti che la rendono adatta per preparazioni topiche per ascelle e piedi e disinfettanti del cavo orale contro alitosi, gengiviti, afte e stomatiti. Sul viso ha proprietà stimolanti e rigeneranti delle cellule, quindi ottima per le tipologie soggette ad invecchiamento precoce. Inotre inibisce l’eccessiva produzio-
ne di sebo che la rende adatta sui capelli grassi e con forfora. Ha un effetto estrogenico ed é indicato negli squilibri dell’apparato genitale femminile: ciclo irregolare, sindrome premestruale, insufficienza ovarica, candi-
da, amenorrea, leucorrea, herpes genitale, sterilità, frigidità, me-
nopausa.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Mentolo, Tujone
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI ROSMARINO

Si ottiene dalla distillazione dei rami e sommità fiorite. Il profumo del rosmarino toglie la stanchezza, accresce la forza e la voglia di fare, ma serve anche ad equilibrare gli umori, tonificando l’organismo. Due gocce sulle due fossettine alla base della nuca, combattono il mal di testa, ossigenano il cervello ed aiutano la memoria. Sul corpo ha un’ottima azione sul fegato, stimola il drenaggio biliare e la digestione, smove scorie e ristagni dall’organismo. Drenante, anticellulite e stimolante dell’azione lipolitica, attiva la microcircolazione e rassoda i tessuti. Antibatterico ed antimicotico, antiossidante e cicatrizzante, ottimo per smagliature e macchie della pelle. Provoca un aumento del flusso sanguigno a livello delle pelvi, esercitando così un’azione tonificante sugli organi genitali. Per massaggi alla colonna vertebrale per schiene contratte e stanche. Frizionato sulla testa, contro la caduta dei capelli e tutte le problematiche del cuoio capelluto.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Pinene, Canfene, Cineolo, Eucaliptolo, Canfora, Borneolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI ORIGANO

Antisettico ed antimicotico, é indicato nelle infezioni della pelle, nelle
micosi e per stimolare la circolazione linfatica e contrastare e prevenire la cellulite. Agisce anche nelle patologie respiratorie e malanni invernali, asma, bronchite, raffreddore ecc.. grazie al carvacrolo, una delle sostanze contenute nell’olio esssenziale di origano, che sarebbe utile per contrastare la diffusione di diversi virus e batteri. Per alleviare i sintomi del raffreddore e per decongestionare il naso e le vie respiratorie, si possono preparare dei suffumigi versando due o tre gocce di olio essenziale in una pentola d’acqua bol- lente e respirare i vapori che si sprigionano. In caso di influenza e malattie respiratorie, l’olio essenziale di origano, insieme all’olio essenziale di eucalipto, timo o pino può essere utilizzato nel bruciaessenze per purificare la casa o, diluito in un buon olio vegetale, massaggiato sul petto. Inoltre é utile anche per massaggi in caso di dolori reumatici, artrite, indolenzimento muscolare, sindrome del tunnel carpale. Massaggiato sull’addome, l’olio essenziale di origano allevia i disturbi provocati da un’indigestione.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Carvacrolo,Timolo, Linalolo, Borneolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA

L’essenza viene estratta per distillazione a vapore dalla pianta fiorita. L’olio essenziale, a causa del mentolo, é sensibilizzante quindi é sconsigliabile l’uso per i bambini piccoli (sotto i sei anni) e le persone che soffrono di raffreddore da fieno. Usata nel diffusore ha un effetto “rinfrescante” sulla mente in quanto aiuta la concentrazione. Il suo aroma ha un effetto riscaldante e stimolante dell’apparato digestivo, soprattutto stimola la produzione di bile. e’ un valido aiuto per combattere la nausea, anche con l’inalazione a secco (una goccia su un fazzoletto ed inspirare). Ha proprietà antisettiche ed anticatarrali, quindi é un ottimo espettorante e mucolitico; consigliato nelle sinusiti. Sulla pelle causa una iniziale vasocostrizione, seguita da una vasodilatazione, con effetto rubefacente utile nei dolori nevralgici da infiammazione: sciatica, artrite, dolori muscolari tipo strappi, crampi. Il suo effetto rinfrescante e tonificante lo rendono un ottimo olio estivo da frizionare su gambe e piedi gonfi ed accaldati; ottimo antisettico ed antifungino, aiuta per manifestazioni pruriginose come eczemi e psoriasi e per alleviare il prurito causato da una puntura d’insetto. In ogni caso i dosaggi devono essere bassi in quanto la menta é molto irritante per le mucose. Sui capelli, per l’effetto sulla microcirco- lazione e per la capacità di stimolare l’ossigenazione dei tessuti, é indicata per le calvizie. In presenza di un cuoio capelluto particolarmente sensibile, usare in bassi dosaggi, miscelandola con un olio essenziale “tampone” come lavanda o camomilla.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Mentolo, Mentone, Mentilacetato,Mentofurano, Isomentone, Pulegone,Piperitone, Cineolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI MAGGIORANA

COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Sabinene, Terpinene, Alfa-Gamma Terpinene, Terpinolene, Terpineolo, Acetato di Linalile.
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

L'essenza viene estratta per distillazione in corrente di vapore dalle sommità fiorite. Il suo nome ha origine dalla parola “lavare”, nominata così dai Romani che ne facevano largo uso nelle loro pratiche di pulizia quotidiana e nelle terme. equilibrante del sistema nervoso, ha un effetto tranquillizzante e rilassante utile in caso di irritabilità ed insonnia di origine nervosa. Ottima per l’ipertensione, cefalee, palpitazioni e per le emicranie; è un anticatarrale, ideale nelle bronchiti
e faringiti. Può alleviare i sintomi premestruali e della menopausa, favori- sce la regolarità del flusso e l’olio essenziale, veicolato in un buon olio vegetale spremuto a freddo, massaggiato sulla pancia, attenua i dolori mestruali. L’olio essenziale é deodorante, antisetti- co, antimicotico, antiabatterico ed antimuffa quindi eccezionale per le pulizie di casa. Per le sue proprietà analgesiche, antinfiammatorie ed antispasmodiche, é utile per dolori muscolari, distorsioni, reumatismi e crampi. Le qualità antisettiche e depuranti combattono il sudore, mentre la fragranza neutralizza l’odore corporeo. Stimolante della circolazione sanguigna e linfatica, é ottima per cellulite e smagliature. e’ antimicotica ed eccelente sulle scottature per le sue capacità rigeneranti e lenitive. equilibrante del sebo, é ottima per acne rosacea e per tutti i tipi di pelle. Sui capelli é un sebo-regolatore ed un anti-forfora, indicata quindi su cuoio capelluto grasso e anche per alopecia poiché stimola la micro-circolazione.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Linalolo, Limonene, Geraniolo, Cineolo, Borneolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA MARITTIMA

Il Cineolo (componente balsamico che caratterizza la pianta e il profumo di Eucaliptolo) è presente da analisi effettuate per oltre il 60% nel suo olio essenziale.
Per questo motivo che possiamo definirla una "Lavanda balsamica", da utilizzare come l' olio essenziale di Eucalipto, vaporizzato negli ambienti.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Cineolo , Beta-Pinene, Canfora, Alfa-Pinene, Limonene, Borneolo , Linalolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI GERANIO

Distillato da foglie e fiori, il geranio veniva già usato in antichità per le problematiche del ciclo mestruale. era uso comune tenerlo ai bordi delle case per scacciare gli insetti e per sfruttare i suoi influssi magici di protezione e portatore di felicità. e’ un’essenza equilibrante sul sistema nervoso, utile negli stati ansiosi. Compensa la produzione di ormoni estrogeni ed androgeni. Per questa sua particolarità é indicato per la sindrome premestruale e per la menopausa. Per ripristinare gli equilibri ormonali é utile frizionarlo sull’addome, la zona dell’osso sacro e l’interno coscia. Tonico vascolare, rinforza le pareti venose; buon fungicida. Ottimo per cellulite, edemi ed insufficienza circolatoria. Per la sua caratteristica equilibrante, il geranio può essere utilizzato sia per la pelle grassa che per quella secca perché agisce in modo soggettivo, diventando, a seconda delle necessità, più o meno astringente. e’ anche un ottimo antirughe e perfetto per la cura della couperose. Ha anche una buona attività deodorante e un’azione calmante sulla papilla pilifera, pertanto si può miscelare in oli post-depilazione per ritardare la crescita dei peli. Sui capelli é un buon equilibrante del sebo, quindi é adatto per capelli secchi e grassi.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Geraniolo, Eugenolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI EUCALIPTO

L'essenza si estrae per distillazione di foglie e ramoscelli; ha un effetto stimolante sull’umore e aiuta nella concentrazione. e’ un ipotensivo, stimola la respirazione, espettorante ed allo stesso tempo calmante dell’irritazione dei polmoni. Antisettico, antivirale, battericida, deodorante, insetticida, quindi ottimo da aggiungere ai prodotti per la pulizia domestica. Diffuso nell’ambiente, attraverso i brucia-essenze e gli umidificatori dei termosifoni, é utile per purificare l’aria e contrastare la propagazione di agenti infettivi influenzali. Diluito in un olio vegetale e massaggiato sulla fronte é utile in caso di sinusite, rinite e mal di testa e sul petto , o inalato attraverso i suffumigi, sfiamma e calma l’irritazione delle mucose nasali, fluidifica il catarro e l’espulsione del muco. e’ un tonificante in caso di insufficienza circolatoria; per uso esterno ha proprietà stimolanti sul sistema circolatorio e massaggiato sugli arti inferiori, riattiva la circolazione e rinfresca gambe gonfie e stanche, soprattutto durante la stagione estiva. Inoltre é un antisettico efficace nelle affezioni delle vie urogenitali in caso di cistite e candidosi, per le quali é consigliato anche per l’effetto deodorante.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Cineolo, Geraniolo, Citrale, Limonene
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI ELICRISO

L’essenza si ricava dalla distillazione delle sommità fiorite. Usato fin dall’antichità come medicinale per la cura della pelle. e’ una delle essenze più forti sulle pro- blematiche psico-somatiche della pelle; possiede un forte potere detossinante, grazie alla sua attività stimolante sugli organi emuntori. Le proprietà antin- fiammatorie dell’elicriso lo rendono un rimedio molto efficace per alleviare i sintomi delle allergie, dermatiti, psoriasi, artriti ed eczemi di origine allergi-
ca. Per cheloidi e cicatrizzazioni difficili, é indicato anche per smagliature. Il suo potere lenitivo lo rende indicato per la preparazione di oli solari per prevenire le scottature e rinfrescare quelle già in atto. eccezionale per acne ed impurità della pelle. Ottimo per schiarire le macchie della cute e contrastare l’invecchiamento della pelle.
L’olio essenziale di elicriso é un efficace lenitivo contro le irritazioni e gli arrosssamenti provocati dalle punture e dai morsi degli insetti, così come contro le infezioni fungine che colpiscono l’epi- dermide. Sui capelli svolge un’azione dermopurificante, per capelli grassi e con forfora.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Geraniolo, Citrale, Limonene, Pinene, Eugenolo, Linalolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI CIPRESSO

Si ottiene dalla distillazione in corrente di vapore degli aghi e dei rami. Attraverso la sua fumigazione, l’olio essenziale di cipresso esercita un buon potere calmante sull’ap- parato respriratorio, utile in caso di bronchiti, tossi spasmodiche, tracheiti ed asma. Inoltre é un ottimo decongestionante venoso e linfatico, indicato in deficit circolatori venosi, cellulite, fragilità capillare, emorragie in genere ed emorroidi sanguinanti. Per uso esterno é indicato a chi soffre di ritenzione idrica ed aiuta a contrastare la formazione di edemi e a ridurre gli ematomi. e’ indicato anche per alleviare dolori reumatici e articolari e grazie alla sua azione antisettica e deodorante può trovare utilizzo nei prodotti per le pulizie domestiche.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Canfene, Pinene, Cupressene
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI CEDRINA

È un leggero euforizzante e tonico dell’umore, aiuta la concentrazione,
quindi é un ottimo aroma da diffondere sul lavoro o nella camera dei ragazzi per aiutare lo studio. e’ un olio ottimo da usare come repellente per gli insetti e per le sue proprietà disinfettanti può essere sfruttato nelle pulizie domestiche e per assorbire gli odori e profumare gli ambienti. e’ rinfrescante, antisettico, deodorante e battericida, é molto indicato per le pulizie della cucina. Ha una buona influenza sia sull’apparato respiratorio, soprattutto in caso di raffred- dori, che sull’apparato digerente perchè stimola la digestione e dà sollievo in caso di coliche e flatulenza. In cucina si possono utilizzare le foglie per fare aceti alle erbe, tisane e liquori a cui conferisce un gradevole aroma di limone e per cucinare pesce e carni bianche.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Geraniolo, Citrale, Limonene, Cineolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI CANFORA

COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Limonene, Sabinene, Chavicol mtile, Alfa-pinene, Linalolo, Eugenolo metile, Germacrene, e-cariofillene, 1,8Cineolo
© GIARDINO OFFICINALE

OLIO ESSENZIALE DI ALLORO

L'essenza si ottiene dalla distillazione delle foglie. Ha un potente influsso sulla mente,
di profondo risveglio dell’intelligenza intuitiva; non a caso i Romani ne
facevano corone per cingere il capo di poeti, musici, atleti e condottieri. Particolarmente efficace se si deve svolgere un lavoro intelletuale molto impegnativo. Rende svegli, presenti, concentrati, stimolando anche la creatività e la fantasia. Migliora l’appetito e favorisce la digestione (dispepsia, flatulenza) e può essere
di aiuto contro raffreddore, influenza, tonsillite. e’ usato per massaggi tonificanti, per
dare forza ed energia ai muscoli, per dolori, strappi muscolari ed é utile durante una rieduca- zione di un arto dopo un’ingessatura. Per il suo effetto energizzante e mobilitante, é ottimo in casi di cellulite ma controindicato se sono presenti capillari. Sul viso va usato con cautela e a dosaggi bassissimi. La testa e la schiena sono le parti del corpo dove l’alloro funziona di più; eccelente per i massaggi sul cuoio capelluto per il suo effetto rivitalizzante, anticaduta e lungo la spina dorsale per rinforzare tutto il sistema nervoso.
COMPONENTI NATURALI PROPRI:
Mentolo, Canfene, Borneolo, Cineolo, Linalolo, Alfa-pinene, Alfa-terpinedo acetato
cross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram